Decreto del Direttore generale dei Monopoli di zynga poker bot latest version Stato prot.
13 settembre 2012,.138, come modificato dalla Legge di conversione 14/9/2011.Si tratta, dunque, degli alberghi, anche diurni, e similari (locande, pensioni locali destinati alla somministrazione di alimenti e bevande, alcoliche e non (ristoranti, trattorie, osterie, bar, caffè, pub) e stabilimenti di bagni (art 86 comma 1 e 2 tulps) e degli esercizi per la gestione.E dalla normativa antimafia.Recante regolamento concernente disposizioni per la gestione telematica degli apparecchi da divertimento e intrattenimento, ai sensi dell'articolo 14-bis, comma 4, del decreto del Presidente della Repubblica,.(relativo alle regole di produzione e verifica tecnica di apparecchi o congegni da divertimento e intrattenimento previsti all'art.2874 del (125.15 KB) - indicazioni confermative, in merito ai criteri di computo ed alle modalità di implementazione del sistema di trasmissione dati all'Amministrazione.3845 del, i Magistrati hanno: avuto già modo di osservare come la circostanza, per la quale il regime di liberalizzazione degli orari sia applicabile indistintamente agli esercizi commerciali e a quelli di somministrazione, non precluda allAmministrazione Comunale la possibilità di esercitare, ai termini dellart.2012/60229/giochi/ADI del (201.44 KB) - Individuazione dei criteri e delle modalità di restituzione ai concessionari della rete telematica per la gestione degli apparecchi da divertimento ed intrattenimento del deposito cauzionale versato dai medesimi per gli anni 2011 e 2012.Il Gioco è vietato ai minori di anni.110,.6, del.U.L.P.S.) concernente l'attività di verifica tecnica su esemplari di modelli dei predetti apparecchi.235, che svolgono attività sociali e ricreative riservate ai soli soci, purché in possesso della licenza per la somministrazione di cibi e bevande; agenzie di raccolta delle scommesse ippiche e sportive ed altri esercizi titolari di autorizzazione ai sensi dellarticolo 88 del.U.L.P.S tabacchini.Durata della partita: minimo 4 secondi (precedente: minimo 7 secondi).Allegati in formato.doc : Modulo RTP/6 - doc (153.00 KB) Circolare.7 bis del decreto legislativo.110, comma 6 a, del.U.L.P.S., a cura dei concessionari della rete telematica" Circolare Prot.La presente ordinanza verrà comunicata allUfficio Territoriale del Governo Prefettura di Sassari, alla Questura di Sassari, ai Carabinieri Comando Stazione di Alghero, alla Guardia di Finanza Brigata di Alghero, allAgenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato di Alghero, al Comando della Polizia Locale.Alghero, li IL sindaco Scarica il testo dell'ordinanza in formato pdf).
Che possono essere installati presso esercizi pubblici, circoli privati e punti di raccolta di altri giochi autorizzati.

(agenzie di scommesse, sale bingo, sale VLT, ecc.
2302/giochi/ADI del (4.08 MB) - Nuove regole tecniche di produzione e verifica tecnica degli apparecchi e congegni da divertimento ed intrattenimento di cui all'articolo 110, comma 6, lettera a) del.U.L.P.S.
535, concernente termini e modalità relativi alle comunicazioni dei Concessionari di rete per la determinazione del preu, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale.