Si narra che San Pantaleone, se pregato, possa suggerire dei numeri che garantiscono una vittoria certa.
Pubblicità, feb 22, 2019, san Policarpo Santo del giorno per il 23 febbraio (c.Paola De Sanctis Ricciardone, Il tipografo celeste.Borrelli, Nuova smorfia perpetua ed universale dell'astronomo Zoroastro, Napoli, Tipografia dell'Ariosto, 1856.Il gioco del lotto tra letteratura e demologia nell'Italia dell'Ottocento e oltre, Bari, Dedalo, 1987.Vista l'origine popolare della smorfia, non sono poche le edizioni della smorfia che utilizzano le figure, per gli analfabeti, affiancate ai numeri.Il mondo stesso non sarebbe altro che un insieme di simboli da decodificare.La Smorfia è spesso stata fonte di ispirazione anche per il cinema diventando talvolta protagonista di dialoghi e sketch ideati e proposti soprattutto da attori napoletani.I devoti napoletani che sperano di vincere al gioco del lotto sono soliti invocare, attraverso speciali riti, San Pantaleone, un giovane medico che subì il martirio sotto limperatore Diocleziano, celebrato il 27 luglio.Molti sono i rituali praticati così come tante sono le leggende che ruotano intorno al Santo in questione.Bibbia non vi è parola, lettera o segno che non abbia qualche significato misterioso correlato.Secondo la versione attuale di una sopravvissuta forma devozionale, pare che anche i giocatori del lotto abbiano i loro santi in paradiso.A margine di una di queste, nella quale sembrava che lambo formato da 24 e 59 si fosse come divertito ad uscire sia sulla ruota di Firenze che di Bari, il"diano La Provincia di Brescia aveva proceduto alla messa in pagina degli esiti dellestrazione.Questa dinner and casino bern grazia, impetrata attraverso lorazione"diana, per la durata del periodo in cui andava rinnovata, era pure sollecitata attraverso la mirata accortezza dellapprontare il materiale di che scrivere su un tavolo, in occasione dellultimo giorno della novena stessa, perchè il santo invocato, una volta guadagnato.Pubblicità, mar 9, 2019, santa Francesca di Roma Santo del giorno per il 9 marzo (1384 - ) La storia di Santa Francesca di Roma La vita di Francesca combina aspetti della vita secolare e religiosa.155) La storia di San Policarpo Policarpo, vescovo di Smirne, discepolo di San Giovanni Apostolo e amico di sant'Ignazio d'Antiochia, fu un venerato leader cristiano.Napoli è da sempre una città dove il sacro ed il profano spesso si uniscono, estremamente superstiziosa e, allo stesso tempo, fortemente legata alle tradizioni religiose.Il maiale, o'puorco, animale 5, la mano 'A mano Parte del Corpo 6 Quella che guarda verso terra Chella ca guarda 'nterra Organo sessuale femminile 7 Il vaso di creta 'O vasetto Assonanza tra nome e numero 8 La Madonna 'A Maronna Religione.Ecco la preghiera da recitare per tre sere: SantAlessiu, corpu santu, /Diu vama, ed iu vamu tantu Diu vamam ed iu vaduru Scrivitimi diu numeri a lu muru.La smorfia è tradizionalmente legata alla città.