Si impegna altresì a rispettare le norme del regolamento condominiale dello stabile che dichiara di ben conoscere, e ad osservare ogni altra norma legittimamente emanata.
Il nostro importante patrimonio di dati statistici, dal 2000 in poi, a disposizione di tutti e interamente navigabili.Modifiche e/o integrazioni del contratto Qualsiasi modifica e/o integrazione del presente contratto, sotto pena di inefficacia, dovrà essere effettuata per iscritto e registrata.Saranno ad esclusivo carico del conduttore, fino alla materiale riconsegna dell'immobile, le spese relative all'allacciamento delle utenze e la gestione delle stesse, nonché gli oneri del passo carrabile e dello smaltimento rifiuti, e tutti i tipi di spese relative al normale funzionamento dell'attività commerciale.Il proprietario dellimmobile, se non ha liberato il cedente, può agire contro il medesimo qualora il cessionario non adempia alle obbligazioni contrattuali.Salve, avrei samsung tv common interface slot necessità di avere dei chiarimenti riguardo ad un subentro in un contratto di locazione commerciale.Il deposito cauzionale verrà restituito entro 30 giorni dal termine della locazione, previa verifica dello stato dei locali e dellosservanza delle obbligazioni contrattuali.Qualora il locatore presti il consenso scritto per lesecuzione dei suddetti lavori, il conduttore si dichiara disponibile a ripristinare lo stato dei luoghi alla fine del rapporto locativo.E in tal caso, il nuovo subentrante dovrà sommare questi tremila euro alla cifra che mi offre per rilevare la mia attività?Essa si impegna a riconsegnare l'unità locata nello stato medesimo in cui l'ha ricevuta salvo il deperimento d'uso, pena il risarcimento del danno.Quando è richiesto il versamento del deposito cauzionale?Tali spese condominiali verranno pagate unitamente agli Oneri Accessori.7 (manutenzione, divieto di innovazioni ed eventuale acquisizione delle migliorie alla proprietà ).Il mancato pagamento anche parziale del canone di locazione, in aggiunta al decorso degli interessi moratori di cui sopra, produce, a norma del dell'articolo 1456 del Codice Civile, la risoluzione ipso iure del contratto.Quando devono essere corrisposti?Sono a carico del conduttore le riparazioni di piccola manutenzione relative agli impianti idraulici, elettrici, gas e condizionamento di acqua.Il terzo cessionario subentra nel contratto originario con il locatore.14 - Privacy.Per questa ragione, la registrazione fiscale del presente contratto non comporterà alcun pagamento di imposta di registro o imposta di bollo.
In ipotesi di vendita o nuova locazione, parte conduttrice ha diritto di prelazione.



Esonero DI responsabilitÀ DEL locatore Il conduttore esonera espressamente il locatore da ogni responsabilità per danni diretti ed indiretti che possano derivare da fatti od omissioni di altri inquilini dello stabile o di terzi.
A tal fine, il conduttore sarà tenuto a comunicare tempestivamente al locatore, con ogni mezzo idoneo, gli interventi per la manutenzione straordinaria da eseguire sull'immobile.
Il conduttore esonera espressamente il locatore da ogni responsabilità per i danni diretti o indiretti che potessero derivargli da fatto dei propri familiari, dipendenti o da tutte le persone che egli ha ammesso nell'unita immobiliare nonché per interruzioni incolpevoli dei servizi.