bonus 2017 per donne disoccupate

Il bonus aumenta in caso di famiglia numerosa.
Il nostro stato riserva alle donne, mamme, casalinghe, disoccupate e non, una serie di aiuti economici per sostenere la famiglia in momenti molto particolari, come può essere la nascita di un giochi carte toys bebè oppure la perdita del lavoro e la conseguente difficoltà economica.
Per quanto concerne i datori di lavoro e le aziende, i requisiti sono i seguenti: Essere in regola con l'elaborazione del DVR; assumere donne over 50 residenti in zone svantaggiate; l'assunzione non deve essere vincolata ad obblighi preesistenti; deve assicurare un'incremento di occupazione all'interno dell'azienda;.
Troverai i moduli da compilare direttamente in Posta.Scopriamo insieme in cosa consistono le agevolazioni, quali requisiti sono necessari per richiederle e quali sono i settori principalmente interessati.Stabilizzazione di un contratto da determinato a bonus carburante metalmeccanici indeterminato: prolungamento della riduzione fino a 1 anno e mezzo.L'agevolazione è concessa in favore delle donne senza regolare impiego da 6 mesi, e non da 24 come per il resto d'Italia, nelle Aree Svantaggiate indicate nella Carta degli Aiuti di Stato per il periodo, ovvero: Basilicata; Calabria; Campania; Puglia; Sicilia; Alcune città del Centro-Nord;.Bonus asilo nido Spetta solo ai genitori di bambini di età inferiore a tre anni e con gravi patologie.Somma da usare per pagare asili nido pubblici, privati o altre forme di assistenza a domicilio; Reddito di inclusione ; è un sostegno a favore delle famiglie che hanno un isee inferiore a determinati livelli e consiste in unindennità mensile un piano di reintegrazione.Troverai i moduli da compilare direttamente in Comune.Bonus bebè (assegno di natalità) È un assegno di importo compreso tra 960.920 euro e spetta ai minori con isee minorenni minore.000 euro : limporto preciso varia a seconda dellisee.La Legge di Bilancio ha introdotto una notevole serie di bonus e agevolazioni per diverse situazioni di difficoltà per disoccupati, giovani o donne, fornendo sussidi.Per richiedere il bonus e beneficiare dello sgravo contributivo sia le aziende che le lavoratrici devono avere dei requisiti specifici.Un provvedimento lungimirante che punta a mitigare la disparità occupazionale di genere, soprattutto nelle aree svantaggiate, erogando incentivi e sgravi fiscali fruibili dai datori di lavoro su tutto il suolo italiano, con modalità e regole ben precise.Reddito di inclusione È un sostegno economico erogato dallinps a favore delle famiglie con almeno uno di questi requisiti: Un minorenne; Un disabile e il suo genitore; Donna gravida; Disoccupato con almeno 55 anni di età.Questo "sconto" sarà valido per un periodo pari a 12 mesi se si assume una donna con contratto a tempo determinato e può arrivare fino a 18 mesi per le assunzioni a tempo indeterminato o per la trasformazione da contratto a tempo determinato a indeterminato.